2.4.18

Associazione individuale all' ultimo respiro contro la Corporazione Italiana Autonoma degli Psicologi.

Associazione individuale all' ultimo respiro contro la Corporazione Italiana Autonoma degli Psicologi.

La donna che racconta lo stupro al suo uomo ah ah ah ah ah un segreto degli psicologi ah ah ah ah ah ah ah e per 10 anni tutti i giorni ... vergognatevi. Lunedi di Pasquetta 2 aprile 2018, Limbiate. Per un mese si parlo' solamente dello stupro del 6 maggio 2009, venne assalita alle spalle piegata e sodomizzata e annichilita, una volta annichilita il giretto interpretando il personaggio della cagna in calore, poi via di strumentazione, la gamba del divano, le bottiglie di acqua da 2 litri, il melone, frutta e verdura, etc... ed io non c' ero e la vicenda Beatrice l' ha raccontata dettagliatamente e non e' un segreto degli psicologi. Il fimato col cagnolino sterilizzato dei rappresentanti del 15 giugno 2009 uguale lo ha raccontato piu' che dettagliatamente, nella stanza dei gatti, circostanziando l' orario e tutto il resto e non e' un segreto degli psicologi per volonta' del soggetto. Filmato del quale ho richiesto l' acquisizione con istanza rifutata dal sequestratore dei 17 bulldog il PM Dottor Basilone del Tribunale di Milano il 03 settembre 2013.

No, ma siccome perche'.... uau .... un profonda ricerca nel subconscio in equipe ..... uau ...... preservata dal segreto di psicologia ... uau ... preferibilmente strafighe .... uau ..... il subconscio della strafiga col segreto professionale .... uau ..... ogni tanto capita un maschio per depistaggio, va be', una cosa rara, ..... uau .... le altre son tutte strafighe ... uau ..... ho parlato con Beatrice Bonfanti, essendo Pasqua, mi ha detto che non ha mai acconsentito a nessuna ricerca psicologica di equipe sul suo subconscio e rifiuta ogni segreto di psicologia sui 100.000 stupri che ha subito dai 5 anni ai 36 quasi tutti i giorni per la ricerca in equipe sul suo subconscio, longitudinale e trasversale, delegando alla mia onesta' le decisioni su ogni cosa terrena sulla sua vicenda

Nessun commento:

Posta un commento